BOUNDLESS SKA PROJECT

Il "Boundless Ska Project" nasce nel novembre del 2011, dall'esigenza di creare un contesto nel quale siano presenti le diverse passioni musicali dei diversi componenti, con in comune una grande passione per i ritmi in levare (offbeat)

Boundless ska project pone le proprie basi nella musica ska degli anni '60, originaria della Jamaica, che mescola sonorità che vanno dal reggae al rocksteady, dallo ska, fino al jazz, una fusione di suoni tale da essere adatta ad ogni tipo di contesto. Da qui il nome Boundless: illimitato,senza confini... un progetto che vede il ritmo in levare fare da sfondo alla creatività e alla fantasia dei vari componenti, che miscelando le proprie influenze e il proprio stile danno vita ad un suono ricco, divertente, che passa dall'essere aggressivo e deciso all'elegante e sofisticato, poliedrico, "d'altri tempi", consentendo a tutti di condividere un'esperienza musicale universale, senza limiti... BOUNDLESS!

Nell’attesa febbrile per la pubblicazione del primo lavoro ufficiale, nonché di una produzione completamente targata Boundless Ska Project, la band allarga nel 2012 i proprio orizzonti includendo nel proprio stile nuove influenze che spaziano dal funky, al blues fino al bossa nova, approfondendo i maggiori artisti jazz che hanno fatto la storia del genere e senza mai tralasciare le sonorità ska ed in generale legate ai ritmi in levare. Nel live sono chiare ed esplicite le sonorità che hanno come riferimento le pietre miliari del jazz: i maggiori standard vengono completamente rivisitati, approfonditi e quindi esibiti lasciando spazio allo stile ed al ritmo frenetico e coinvolgente dell’offbeat. Esempi sono le interpretazioni dei grandi pezzi di Charles Mingus, Sonny Rollins, Dizzy Gillespie, Lee Morgan, Herbie Hancock, Thelonius Monk, Miles Davis. Nel 2013 il Boundless Ska Project vanta aperture di concerti di band del calibro di STATUTO, 99 POSSE e soprattutto fa da band ufficiale a mr LEE "SCRATCH" PERRY in collaborazione con l'orchestra di POPOLI al POPOLI GLOBAL MELTING POT FESTIVAL a Corsano (LE) Nel 2013 il Boundless Ska Project vanta aperture di concerti di band del calibro di STATUTO, 99 POSSE e soprattutto fa da band ufficiale a mr LEE "SCRATCH" PERRY in collaborazione con l'orchestra di POPOLI al POPOLI GLOBAL MELTING POT FESTIVAL a Corsano (LE) Finalmente nel 2014 il Boundless Ska Project pubblica QuattroQuarti d’Aria: una boccata di ossigeno, un respiro profondo da tirare negli intervalli durante le sessioni di prova, nelle quali ogni secondo è un viaggio a ritroso nel tempo da cui nostalgicamente ispirarsi per vivere e concretizzare il proprio suono nel presente. L’estate 2014 è caratterizzata dall’apertura di storiche band della scena nazionale come Los Fastidios e Banda Bassotti e dalla collaborazione con Treble, nota voce del reggae italiano nonché fondatore del Sud Sound System.

Membri:

Membri: Band: Alessandro Corvaglia (Alto sax) Antonio Pellegrino (Tenor sax) Christian Bevilacqua (Trombone) Andrea Giurgola (Guitar) Alessandro Casciaro (Keyboards) Marco Cazzetta (Bass) Feliciano Montagna (Drums)